Come scegliere il giusto materasso
Per dormire bene

Riposare bene è fondamentale per affrontare al meglio la giornata e avere una vita più serena e felice. Secondo varie ricerche infatti, chi dorme bene e riposa meglio affronta la vita in modo più sereno, ha più energie e si ammala meno facilmente.

Insomma la qualità del riposo è importantissima e, se molto incide la qualità della vita che facciamo (regolarità, buone abitudini, alimentazione sana, attività fisica), il materasso gioca un ruolo fondamentale.

Se avete comprato o state per comprare un materasso sapete bene quanto sia complicato scegliere quello più adatto a noi. Più o meno rigido, in memory, a molle, più o meno alto…Insomma sono tantissimi i fattori da prendere in considerazione.


Affrontiamo la scelta con tranquillità, ecco una breve guida di quello che davvero dovete considerare nell’acquisto di un materasso.

La rigidità
Ricordiamo che un materasso deve sorreggere il peso del corpo in modo corretto però non deve essere scomodo. Spesso si è convinti che un materasso deve essere duro per far bene alla schiena in realtà non è proprio così, un buon materasso deve rispettare la curvatura naturale della spina dorsale e sorreggerla in ogni punto senza creare curvature errate.

Abitudini
Dimmi come dormi e ti dirò…che materasso acquistare!
Sembra strano ma è vero, se ad esempio dormite in posizione supina meglio un materasso rigido che sostenga meglio la colonna vertebrale mentre chi dorme su un fianco ha bisogno di un materasso più flessibile che lasci sprofondare un po’ la spalla. Anche il peso della persona gioca un ruolo fondamentale nella scelta del materasso, più aumenta il peso corporeo più il materasso dovrebbe essere rigido.

Provare sempre
Prima di acquistare un materasso provatelo sempre e cercate di capire se vi offre una sensazione di comodità, solitamente se un materasso non va bene per noi risulta subito scomodo.

Vuoi Informazioni?

Invia adesso la tua richiesta.

info@illettoabaldacchino.it