Letto a baldacchino in legno o in ferro
I differenti materiali per un letto a baldacchino

Legato al concetto di baldacchino troviamo sicuramente un materiale: il legno.
Tradizionalmente i letti a baldacchino infatti erano prodotti in legno perché questo materiale era sicuramente quello più facile da reperire poi, scultori e intagliatori riuscivano a creare delle vere e proprie opere d’arte.

Oggi però il legno, oltre a risultare un po’ fuori moda, può essere un materiale poco adatto ad un letto a baldacchino. Le stanze delle nostre case infatti sono molto più piccole rispetto a quelle dei castelli o delle spaziose ville medievali, e se vogliamo un baldacchino è necessario scegliere una forma semplice che slanci la figura e non rischi di appesantire tutta la stanza.

Senza contare poi le tendenze arredamento che riportano in auge lo stile industrial dove il ferro sembra essere l’elemento principale e il minimal, che propone linee semplici ed elegante senza fronzoli.

Potete poi scegliere i tendaggi fra vari materiali, sicuramente oggi si preferiscono stoffe leggere che non appesantiscano il letto, ricordiamo che un tempo il baldacchino era utilizzato anche per offrire una certa privacy oggi però non ne abbiamo così bisogno!

Per quanto riguarda i colori del tendaggio ricordate che quest’anno i grandi arredatori utilizzeranno in particolar modo colori forti e decisi: blu elettrico, rosso bordeaux, viola, rosa shock, oro e argento saranno i colori di questo 2019 insieme a giallo (in particolare il giallo limone) e al verde in tutte le sue tonalità. Da tenere particolarmente presente il verde oliva, un tono molto particolare di verde che ha saputo affascinare e sicuramente è poco utilizzata.

Non sei ancora convinto?

Leggi anche 10 motivi per acquistare un letto a baldacchino

Vuoi Informazioni?

Invia adesso la tua richiesta.

info@illettoabaldacchino.it